Renzi incontra a Roma il Premier libico designato Fayez Al-Serraj

Renzi si confronta con il Premier libico designato Fayez Al-Serraj

Renzi ospita per un confronto il Premier designato Fayez Al-Serraj per governare un Paese maltagliato dalla guerra e da una crisi profonda. Il Presidente del Consiglio, durante il suo incontro ha sottolineato quanto sia piena la fiducia ribadita, nella capacità delle nuove autorità libiche di far fronte alle immense difficoltà e sfide che l’attendono, come prima la formazione del governo e il completamento del quadro istituzionale nel segno della riconciliazione nazionale. Il disegnato Premier libico Fayez Al-Serraj è così alla sua prima uscita europea, dopo la visita dello scorso 17 dicembre a Skhirat, in Marocco.

Renzi ha poi aggiunto durante l’incontro con il futuro Premier libico Fayez Al-Serraj, che la nuova Libia potrà contare sul deciso sostegno che l’Italia vuole dare in coordinamento con la comunità internazionale ed intende assicurare per la riabilitazione dei servizi essenziali, con anche la creazione di solide premesse per lo sviluppo economico e sociale di un Paese a pezzi. Per il nuovo Premier Fayez Al-Serraj sarà decisiva la lotta al terrorismo che ormai circonda tutta la Libia da anni e soprattutto al traffico di esseri umani. Il Premier designato in Libia Fayez Al-Serraj può stare tranquillo, visto che Renzi ha rassicurato, chiudendo così il suo interventi, che l’Italia è pronta a rispondere con tempestività per assistere la Libia in qualsiasi momento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here