Home NEWS Renzi, inaugurate a Pompei sei domus restaurate

Renzi, inaugurate a Pompei sei domus restaurate

Renzi in compagnia del Ministro Franceschini presente nella storica cittadina campana

Renzi ha inaugurato, insieme al Ministro della Cultura Franceschini, nella giornata di oggi a Pompei sei domus restaurate, dove il Presidente del Consiglio ha visitato in mattinata personalmente. Questo il grande progetto di Pompei, per riportare in alto la storica città della Campania, che già nella giornata odierna e a partire dalle ore 13.00 potrà rendere visibili al pubblico le sei domus restaurate e inaugurare da Renzi: la Fullonica, la Casa del Criptoportico, la Casa di Paquius Proculus, la Casa del Sacerdos Amandus, la Casa Fabius Amandio e la Casa dell’Efebo.

Il Presidente del Consiglio Renzi, ha esordito dicendo che l’Italia ha detto basta alle opere incompiute, aggiungendo che se l’Italia smettesse di piangersi addossi, sarebbe nelle condizioni di tornare ad essere quello Stato che il mondo intero si aspetta, un Paese forte, leader e soprattutto faro. Ma il Presidente del Consiglio nella giornata di oggi ha voluto solo intervenire per l’inaugurazione dei sei domus e ha voluto solo trattare l’argomento dei restauri, concludendo il suo intervento dichiarando che combattere per l’Italia è una cosa che se vincente ha il sapore del doppio trionfo.