UNICO 2015, ecco la presentazione

UNICO 2015, la presentazione ufficiale 90 giorni dopo la scadenza

UNICO 2015, la presentazione. La campagna dichiarativa 2015, si è conclusa il 30 settembre scorso. Questo era il termine ultimo per la presentazione del modello UNICO 2015, senza essere sottoposti a sanzioni. Vero che le scadenze fiscali sono così numerose che orientarsi nella giungla impositiva è un’impresa improba, vero che i carichi economici derivanti non sono affatto facili da sostenere, perché alla fin fine, molte cose sono da pagare che si lavori tanto oppure poco o, peggio, niente. Vero che mentalmente spesso facciamo dei cattivi auguri al fisco per le difficoltà che ci porta, ma lo Stato non vuole sentire alcuna ragione: devi pagare e basta, poi se è lo Stato debitore, il contribuente aspetta tempi biblici, ma questa è un’altra storia, la “Storia Infinita”, pare.

Comunque, ormai passato abbondantemente il termine canonico per la presentazione dichiarativa, ci si avvicina a fine anno e con questo all’ultima possibilità, per chi non ha provveduto nei termini, di presentare la dichiarazione di cui al modello UNICO 2015, gravata di sanzioni ridotte. La legge prevede, infatti, la possibilità dei contribuenti di uniformarsi all’obbligo di presentazione, seppure tardiva, entro 90 giorni dalla scadenza regolare. Entro il 30 dicembre, sarà pertanto possibile mettersi in regola con la presentazione di detto modello, termine oltre il quale le sanzioni saranno di peso decisamente più sensibile. Ultimo appello, quindi, per chi vuole evitare di esporsi a carichi sanzionatori decisamente pesanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here