Famiglie e imprese, ecco gli ultimi dati rilevati

Famiglie e imprese sono al centro di questa importante statistica popolare

Famiglie e imprese al centro dell’attenzione. Nel mese di novembre prosegue il momento positivo dei vari indici di fiducia da parte delle famiglie e delle imprese d’Italia: nel caso delle famiglie la crescita è in netto aumento, un record importante e storico che non accadeva dal lontano 1995, mentre per quanto riguarda le aziende la situazione di crisi resta un decimale al di sopra della rivelazione rispetto al mese di ottobre. I seguenti dati sono stati registrati per quanto riguarda la prima parte del mese di novembre che quindi non includono i terribili fatti avvenuti a Parigi che hanno causato un’onda negativa nei primi segnali di ripresa della domanda interna. Per quanto riguarda le famiglie l’indice cresce a vista d’occhio per il quinto mese di fila con un netto progresso che vede come protagoniste le categorie riguardanti l’economia, il personale e il corrente futuro. Le stime sulla situazione economica in Italia ha avuto un importante salto di qualità dove i pessimisti però prevalgono ancora di circa 20 punti sui cittadini ottimisti, dato dimezzato dalle valutazioni scritte nel mese di settembre.

Dopo le famiglie ecco i dettagli statistici sulle imprese dove il progresso è migliorato di appena un decimale rispetto a qualche mese fa, con delle situazioni diverse in varie settori che riguardano la minifattura, le previsioni di ordini, mentre scende anche il dato relativo a commercio e cresce in maniera positiva l’ottimismo per quanto riguarda le costruzioni e i vari servizi di mercato. Un’altra segnalazione molto importante è quella che riguarda le imprese manifatturiere che sono tornate al saldo nelle attese dell’occupazione: in questo caso sia i cittadini pessimisti che quelli ottimisti sono in perfetto equilibrio, dato che è molto positivo in quanto si riduce in maniera notevole il tasso di disoccupazione in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here