La legge Severino è costituzionale. Rigettato ricorso De Magistris.

La Corte Costituzionale forse potrá liberare la politica da amministratori  indagati.  Oggi infatti ha dichiarato leggittima la legge Severino.


Nella foto: il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e il Presidente della Regione Campania Vincenzo De LucaPhoto LaPresse – Marco CantileSeptember 19th, 2015 Naples, ItalyNewsSan Gennaro ‘miracle’ repeated in Naples

La Consulta annulla il provvedimento del Tar di Napoli a favore del sindaco De Magistris, che congelava la “Severino”, per gli amministratori locali anche non condannati in via definitiva.

La Corte costituzionale ha deciso invece che la legge Severino anti-agibilità politica è costituzionale, il ricorso di Antonio De Magistris è ritenutovinfondato.

Si apre per la Campania e per Napoli un caos istituzionale, in quanto la sentenza portando il sindaco di Napoli verso la sospensione, dovrebbe produrre stessa sorte anche per il Governatore Partenopeo.

A prescindere se la condanna é giusta o il fatto non sussiste, la disposizione va rispettata come devono fare tutti i cittadini e forse questo potrà contribuire a garantire maggiore rispetto delle istituzioni, da cui spesso gli  amministratori sono esentati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here