Limite utilizzo contante a 3mila euro dal 2016. Lo ha annunciato il Premier.

Lo ha annunciato il Primo Ministro, dichiarando che l’intervento che porterà la soglia di utilizzo del contante da 999,99 euro a 3 mila euro sarà inserito nella prossima legge di stabilità 2016.

Come tutti sanno oggi la soglia consentita  di utilizzo del contante ai fini del pagamento tra privati è fissata ad euro 999,99.

Per pagamenti superiori scatta l’obbligo di pagamento con mezzi tracciabili e diventa vietato l’utilizzo del contante.

Si ricorda che il tetto di utilizzo del contante a mille euro era stata introdotta (secondo noi sbagliando) dalla manovra Monti Salva Italia a decorrere dal 6.12.2011, andando ad abbassare il precedente limite di utilizzo del contante dai 2500 euro fissati dal Dl.98 del 13.8.2011 (varato dal governo Berlusconi).

Per chi sfora il limite di utilizzo del contante rischia sanzioni dal 1 per cento al 40% dell’importo corrisposto superiore al tetto limite oggi a mille euro a cui si aggiunge una multa fissa di 3mila euro.

Il MEF, nel corso di un question time  ha ricordato che il limite deve essere osservato da tutti i soggetti residenti in Italia di qualsiasi nazionalità.

Si ricorda ancora che anche le Pubbliche Amministrazioni devono osservare il limite di utilizzo del contante per effettuare pagamenti di stipendi, pensioni o fornitori potendo utilizzare solo mezzi tracciabili elettronici.

I prelevamenti e i versamenti presso gli Istituti Bancari in contanti possono essere anche di importo superiore ai 999,99 euro, ma ovviamente nei casi di versamenti o prelevamenti elevati si potrà essere segnalati all’anagrafe tributaria.

Con l’aumento del limite di utilizzo del contante annunciato dal Governo si ritorna a respirare un’ aria meno opprimente, con la sicurezza di chi vi scrive, che tale norma varata da Monti non è valsa assolutamente ai fini della lotta all’evasione, punendo i contribuenti onesti e facendo letteralmente scappare quelli che hanno sempre evaso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here