Home FISCO Voluntary disclosure: proroga al 31 dicembre. Domani il decreto.

Voluntary disclosure: proroga al 31 dicembre. Domani il decreto.

Domani o al massimo lunedì il Consiglio dei Ministri approverà il decreto che proroga al 31-12-2015 l’adesione alla voluntary disclosure. Ossia l’inoltro dell’istanza.

Il decreto di proroga della voluntary disclosure era giá nell’aria da qualche giorno, anche se non si sapeva  se il rinvio sarebbe stato deciso prima o dopo il termine del 30 settembre 2015.

Ascoltati quindi i commercialisti che avevano evidenziato l’impossibilità di coprire tutte le richieste di adesione alla voluntary disclosure entro il termine del  30 settembre.

Resta aperta la questione delle maggiori sanzioni per chi accede dopo il 30 settembre. In questi ultimi giorni prima del 30 settembre, quindi c’é una corsa al deposito di istanze di voluntary disclosure.

Ovviamente si aspetta il decreto ufficiale di proroga, ma molto importante è già avere l’ufficiosità del rinvio.

Nel caso diverso, coloro che obbligati all’adesione alla voluntary disclosure resterebbero tagliati fuori, incorrono in importanti sanzioni penali e amministrative.