Home studi di settore Più territorialità negli studi 2014.

Più territorialità negli studi 2014.

territorialità studiLa circolare dell’Agenzia delle Entrate fa il punto sull’applicazione degli studi di settore. In particolare sulla territorialità in ordine a redditi, affitti e salari.

Glistudi di settore per l’annooggetto di Unico 2014, puntano sulla territorialità della congruità di Gerico. Oltreall’aggiornamento della variabileterritoriale ai fini del calcolo del livello dei ricavi standard,  l’altranovitàcontenutanella  versioneutilizzabile per il periodod’imposta 2013 deglistudi di settoreècostituitadallevariabilicongiunturali.

Sappiamo tutti che la territorialità degli studi di settore è stato sempre il punto più critico dell’applicazione degli studi di settore.

Un’impresa di Milano non più avere gli stessi ricavi attesi di una di Milazzo.

Il lavoro fatto quest’anno dalla Sose che va nella direzione dell’adeguamento della variabile territoriale di Gerico alle imprese distinte per regione si ritiene certamente apprezzabili.

Da quest’anno sono state introdotte sei nuove variabili in riferimento al territorio in cui opera l’azienda.

Il primo indicatore territoriale differenzia il valore degli affitti di  immobili divisi per comune, provincia, regione ed area territoriale.

Il secondo differenziale territoriale sono le quotazioni immobiliari che provengono dalla banca dati OMI 2011. Ma è chiaro, precisa la circolare che l’obiettivo di questo indicatore di territorialità è quello di differenziare il territorio nazionale sulla base del valore degli immobili assunto a livello di singolo comune, provincia, regione e singola area territoriale.

Il terzo indicatore di territorialità relativo agli immobili, livello dei canoni di affitto dei locali commerciali, è invece finalizzato a rilevare «l’incidenza del costo degli affitti» sui margini percentuali di ricarico applicati a livello di singoli comuni e province.

Altre novità riguardano i dati contabili degli studi di settore, ma la direzione è quella giusta. Lo stiamo riscontrando a spanne nel calcolare praticamente i risultati di gerico.