Bonus di 80 euro anche per chi ha perso il lavoro nei primi 4 mesi del 2014.

Fonte: www. Il sole24ore.com
Bonus Renzi anche a chi ha perso il lavoro prima di maggio, che potrà recuperarlo nella dichiarazione dei redditi del 2015. Stessa sorte anche per colf e badanti regolarmente assunte a cui le famiglie non possono pagare il bonus perché non sono sostituti d’imposta. Ammessi al bonus anche chi è incapiente per detrazioni di lavoro dipendente. Il reddito complessivo in base al quale va calcolato il bonus non deve tener conto di quello dell’abitazione principale e delle relative pertinenze. Solo nel caso in cui i sostituti d’imposta non dovessero riuscire ad adeguarsi per le buste paga di maggio, la prima erogazione può eventualmente slittare allo stipendio pagato a giugno. Sono i principali chiarimenti della circolare 8/E/2014 dell’agenzia delle
di Marco Mobili e Giovanni Parente – Continua a leggere su IlSole24ORE.com
ALCUNI DIRITTI RISERVATI (CC BY-NC-SA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here