Ma Serracchiani chi ? Vada a quel Paese insieme a Bimbus.

Ma siamo proprio alla frutta, dopo “Bimbus Matteo” arriva anche una certa “Serracchiani” ma chi è ? La Presidente della Regione Friuli (perchè il Friuli la possiamo chiamare regione o paesello).

Questa Deborah, che ha preso il posto di “bimbus Matteo” ha offeso la seconda carica dello Stato. Adesso, cari italiani  è arrivato il momento di prendere a calci (letteralmente) questi nuovi protagonisti della vita politica.

Una marcia su Roma con uova putride sarebbe il minimo. Ci organizziamo, per far capire chi davvero comanda in Italia, il popolo, non bimbus nè Berlusconi. Buttiamoli fuori dal Parlamento e da palazzo Chigi a Pedate.

Ma chi sono: Bimbus Matteo, Serracchiani, il vice-sindaco di Firenze, il sindaco di Pavia: ma chi c…o siete ? Noi non vi riconosciamo, non siete stati eletti da me e dalla Campania.

Non vi riconosciamo come istituzioni, per questo andate a quel Paese. Debora Serracchiani si è permessa il lusso (questa tricheco) di attaccare pubblicamente il presidente Grasso, seconda carica dello Stato, che un’intervista alla Repubblica aveva parlato della mancanza dei numeri per la riforma del Senato.

Il primo intervento da vice segretario di questa Serracchiani è stato improprio, e noi la mandiamo a quel Paese, non riconoscendola come istituzione italiana ma solo come vice-segretario di “un partito pattumiera” OSSIA IL PD.

Se non fosse che ancora conta Bersani, Civati e Cuperlo, a parte la Bindi, che farebbe bene ad andare a fare la maglia a casa propria.

Diciamo a bimbus Matteo, “IL NUOVO CHE AVANZA” ROSY BINDI PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ANTI-MAFIA, DOPO I DANNI CHE PER TRENT’ANNI HA FATTO A QUESTO PAESE. A PEDATE ANCHE LEI, FUORI DAL PARLAMENTO.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here