Published On: dom, Dic 22nd, 2013

Ok della Camera a l. di stabilità: protesta dei grillini.

Ok della Camera al ddl di bilancio di previsione dello Stato e al collegato alla legge di stabilità 2014, che ora passa di nuovo al Senato per il varo definitivo.

Protesta dei grillini che hanno attaccato con veemenza le pressioni (che loro ritengono) hanno portato le lobby sui provvedimenti della legge di stabilità in Parlamento. Al termine dell’intervento di Girgis Giorgio Sorial, che ha annunciato il voto contrario del gruppo sul disegno di legge , dai banchi del M5S sono stati esposti cartelli di protesta che hanno costretto Laura Boldrini,  presidente della Camera, a chiederne il ritiro.

Sel: “Manovra iniqua, sbagliata ed inadeguata” – Il partito di VENDOLA  ha votato contro, giudicando la manovra  “iniqua, sbagliata ed inadeguata a far fronte alle emergenze del Paese”, una manovra “di galleggiamento, dove non c’è crescita”.

Sorial (M5S): “E’ una legge marchetta” – Durante il suo intervento, Sorial ha bocciato la legge di stabilità che, ha detto, essere stata condizionata dai “lobbisti che saccheggiano i soldi di tutti i contribuenti”, un una legge “marchetta”, mentre, ha proseguito, “le nostre proposte sono state bocciate per insufficienti risorse”.

La legge di stabilità votata il 20 dicembre dalla Camera “è nata male e finita peggio”, per questo “consideriamo questo voto finale una sorta di liberazione”, ha detto Renato Brunetta nel motivare il voto contrario del partito del cav al ddl bilancio.

La legge di stabilità – ha insistito – distribuisce mance e marchette per comprare consenso, prendere tempo, galleggiare.

Lega Nord: “Ha vinto la lobby del Sud” – La legge di stabilità ”non risponde alla grave situazione economica e sociale del Paese”, ma comprende solo ”interventi micro-settoriali che noi chiamiamo ‘marchette”’, ha sottolineato il deputato della Lega Nord, Guido Guidesi, nel corso della sua dichiarazione di voto sul ddl bilancio di previsione dello Stato, definendo la manovra 2014 “illegittima”.

fonte Tiscali news

Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Share