Home Globalizzazione Rivalutazione quote TFR di settembre 2013.

Rivalutazione quote TFR di settembre 2013.

~<2>Aggiornati i coefficienti di rivalutazione quote di TFR =
(TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO€ accantonati al 31-12-2012.
Il coefficiente di rivalutazione occorrente per aggiornare il pwmontante TFR maturato al 31-12-2012 è pari a 1,617958 (1,62 % circa)

La rivalutazione TFR è un obbligo di legge previsto dal Codice Civile all’art. 2120, che dispone l’aggiornamento annuale delle quote  DI TFR mature al 31 dicembre dell’anno precedente.

Per determinare il coefficiente di rivalutazione TFR, occorre partire dall’indice mensile ISTAT dei prezzi al consumo di famiglie e operai.

Dall’indice di cui sopra, relativo al periodo in cui la rivalutazione viene effettuata,  Da questo occorre calcolare la differenza con il medesimo indice relativo a dicembre 2012, da cui si prende solo il 75% a cui va sommato il tasso fisso mensile dello 0,125%.

Rivalutazione mensile: 0,125% + (75% di (indice istat del mese di rivalutazione) / (indice istat di dicembre)).