" />

Redditometro illegittimo: altro ko dal tribunale di Napoli.

Altro k.o. dal tribunale di Napoli che dichiara il nuovo redditometro illegittimo, in attesa della decisione del Garante della Privacy.

Con la sentenza n. 10508/2013 del 24 settembre 2013, il Tribunale di Napoli ha dichiarato il decreto ministeriale attuativo dell’accertamento sintetico (da redditometro) non solo illegittimo ma radicalmente “nullo”, per carenza di potere ai sensi dell’art. 21 septies della L. 241/1990.

Il Tribunale di Napoli ha accolto il ricorso preventivo di un contribuente contro l’Agenzia delle Entrate per la raccolta di notizie ai fini dell’accertamento sintetico. All’Ufficio l’ordinanza ha imposto la  sospensione della ispezione nei confronti del ricorrente oltre alla distruzione delle notizie già in possesso dell’Amministrazione finanziaria ai fini dell’accertamento da redditometro.

MOTIVAZIONI.

La competenza in tema di redditometro viene riconosciuta esclusivamente alla giurisdizione ordinaria, anche se la verifica è esperita a fini tributari, in quanto lede la riservatezza e la privacy, quale diritto soggettivo del singolo.

“Attendere l’emanazione dell’accertamento tributario” significa attendere il verificarsi della lesione della riservatezza” e quindi del codice privacy.

In particolare il tribunale ha dichiarato il redditometro illegittimo quando  utilizza qualsiasi spesa sostenuta dal contribuente.

In tal modo a quest’ultimo è sottratto il diritto ad avere la riservatezza della propria vita privata senza dover subire intrusioni anche su aspetti delicatissimi della propria persona e della propria famiglia.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

UTILIZZA UN NOSTRO MODELLO REALE. SCOPRI LA DIFFERENZA!
 
COME AFFITTARE LA TUA CASA SENZA RISCHIARE MOROSITÀ...
€9.90 – 
Invece di € 19.90
PERIZIA LUCRO CESSANTE DANNO EMERGENTE PRE-COMPILATA.
€49.90 – 
Per oggi invece di € 79.90
CONTRATTO DI FINANZIAMENTO DA PRIVATO A SRL. PRONTO ALL'USO COMPLETO DELLE NORME CHE LO CONSENTONO...
€59.99 – 
Per oggi invece di € 79.90
RICORSO PRONTO CONTRO AVVISO DI RETTIFICA E LIQUIDAZIONE IMPOSTE COMPRAVENDITA. SCOPRI COME OTTENERE L'ANNULLAMENTO RISPARMIANDO TEMPO IN RICERCHE
€29.90 – 
Invece di € 66.90
Ricorso Contro Notifica Irregolare E Avviso Di Intimazione Equitalia.
€49.99 – 
In offerta ... Approfitta
Istanza Di Accertamento Con Adesione con PROCURA SEPARATA.
€7.90 – 
In offerta ... Approfitta
Modello Di Ricorso Contro Accertamento Da Redditometro.
€19.99 – 
In offerta ... Approfitta
Ricorso Contro Accertamento Sintetico Per Maggiori Aliquote o Per Studi Di Settore.
€19.99 – 
In offerta ... Approfitta
Contratto di locazione Transitoria inferiore a 4 anni.
MODELLO DI CONTRATTO AFFITTO A STUDENTI UNIVERSITARI O LAVORATORI CHE NON POSSONO IMPEGNARSI NELLA LOCAZIONE PER LA DURATA ORDINARIA DI 4 ANNI.
€7.90 – 
In offerta ... Approfitta
Comodato d'uso gratuito a non familiari .
MODELLI DI COMODATO DI IMMOBILI A FAMILIARI O A NON FAMILIARI CON MOTIVAZIONE. COMODATO DI AUTOVEICOLI
€29.99 – 
invece di € 29.90.
Contratto di ►locazione immobile commerciale►quali negozi o capannoni ai sensi della legge 398/91.
CONTRATTO DI AFFITTO DI IMMOBILE COMMERCIALE PRONTO ALL'USO CON CLAUSOLA CHE EVITA PER MOROSITA' DI ADIRE LE VIE LEGALI
€19.99 – 
In offerta ... Approfitta
Cessione di quote sociali e credito verso società per finanziamento pregresso del cedente.
IMPEGNO ALLA CESSIONE DI QUOTA SOCIETARIA, CON IL CONTESTUALE PASSAGGIO ANCHE DI CREDITI PER FINANZIAMENTO SOCI
€29.99 – 
In offerta ... Approfitta
Cessione di azienda con contratto preliminare pronto all'uso con ogni condizione necessaria già scritta.
IMPEGNO ALLA CESSIONE DI AZIENDA. UN ATTO NECESSARIO PER EVITARE SORPRESE E DANNI ECONOMICI
€19.99 – 
In offerta ... Approfitta