Telecom venduta alla spagnola “Telefonica”.

Che un Paese sia allo sbando lo si evince dai fatti. Svendita di fine stagione: Telecom Italia piena di debiti venduta alla spagnola TELEFONICA.

Il colosso Telecom Italia, monopolista della telefonia nazionale, diventerà entro un anno completamente di controllo degli spagnoli di “Telefonica”.

La cessione avverrà in diversi step: il gruppo TELEFONICA di Cesar Alierta sottoscriverà infatti inizialmente un aumento di capitale di Telecom Italia da 324 milioni.

In questo modo inizialmente diventerà proprietaria del 66% del capitale di TELECOM ITALIA.

In una seconda fase Telefonica salirà al 70% del capitale TELECOM.

Ed infine avrà un’opzione, esercitabile a gennaio, per l’intera acquisizione al 100%. I soci italiani di Telecom (Intesa Sanpaolo, Generali e Mediobanca) avranno due possibilità per non cedere tutto il pacchetto: a giugno del 2014 e a febbraio del 2015.

Una operazione finanziaria che la dice lunga, sulle prospettive di questo Paese, in cui la tassazione è ormai un morbo che sta dissanguando ogni impresa, piccola o grande che sia.

Non svendiamo l’Italia, ma abbassiamo le tasse, a tutti i costi.

Diversamente intorno a noi ci sarà solo terra bruciata.

Condividi:
Share

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.