Corruzione funzionari equitalia: controlli serrati dalla GDF.

La Guardia di Finanza sta effettuando una serie di perquisizioni nelle sedi di Equitalia di Roma, Tivoli e Genova, per presunta corruzione di funzionari.

La procura di Roma ha disposto i controlli nell’ambito dell’inchiesta per corruzione di vari funzionari della società di riscossione equitalia, e sono mirati anche alle sedi INPS, abitazioni private e diverse imprese di Caserta, Napoli e Venezia.

Corruzione con denaro per ottenere rateizzazioni senza averne i requisiti. L’inchiesta riguarda vari fatti di corruzione: i funzionari di equitalia avrebbero accettato la corruzione in denaro in cambio di concessione di rateazioni senza averne i requisiti, interventi su versamenti di contributi, contraffacendo la correttezza dei pagamenti, anche per ottenere mancate esecuzioni da parte della società di riscossione equitalia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here