Senza PEC: iscrizione d’ufficio.

Per coloro che non hanno comunicato al Registro Imprese la propria casella di Posta Elettronica Certificata PEC,  saranno soggetti  alla iscrizione d’Ufficio.

Lo ha comunicato il Ministero dello Sviluppo Economico con il parere “0141955 datato 29 agosto 2013”.

Il Registro Imprese dovrà avviare la procedura di iscrizione d’ufficio, ai sensi dell’art. 2190 del Codice civile, quando la mancata iscrizione dell’azienda sia dovuta alla non regolare domanda, in quanto mancante dell’indicazione della PEC AZIENDALE.

1) La camera di commercio inviterà il titolare dell’impresa o il legale rappresentante della società  a presentare, entro 20 giorni totali, l’istanza di iscrizione completa dell’indirizzo PEC.

2) Decorso tale termine, il Registro Imprese dovrà consegnare il fascicolo al giudice delegato, ai fini della valutazione dei presupposti per l’iscrizione d’ufficio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here