Ocse: tra G7 solo PIL italiano negativo.

Ansa: L’OCSE conferma il PIL italiano in negativo per il 2013 a – 1,80 per cento. Unico dato negativo tra i Paesi del G7, anche se le ultime rilevazioni danno un PIL in ripresa.

Infatti il dato (-1,80%), si riferisce all”intero anno 2013, per il quale il nostro Paese è partito con un -2,2% nel primo trimestre, -1% nel secondo trimestre, e si prevede un – o,40% nel terzo, e -0,30% nel quarto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here