Draghi: economia area euro in ripresa.

Il Presidente della BCE Mario Draghi ha commentato il bollettino mensile della Banca Centrale Europea, sottolineando che l’economia dei Paesi dell’area euro, in visione complessiva, dovrebbe migliorare già nel 2013 ed intravedere la ripresa anche se in maniera abbastanza lenta. Vi sono segnali ha detto di stabilizzazione della recessione, anche “se le prospettive sono sempre a rischio  ribasso”.

Pesa la mancanza di liquidità alle imprese a scopo investimenti. Ma questa è una responsabilità banco-istituzionale, con una tutela eccessiva degli istituti di credito, pronti a dare credito solo a soggetti ultra-garantiti. Ma non è così che un sistema economico può funzionare in maniera proficua.

Condividi:
Share