Published On: mer, Lug 24th, 2013

Debito pubblico: 1949 mld dicembre 2012, 2034 mld marzo 2013, 2074 mld maggio 2013.

Secondo Eurostat nel primo trimestre 2013, il debito pubblico italiano ha raggiunto la quota record del 130,3% rispetto al Prodotto Interno lordo (P.I.L.).

In rapporto al primo trimestre 2012 il RAPPORTO ERA al 123,8% del P.I.L..

La frazione debito pubblico 2013/Pil ha raggiunto quota 130,3% al 31-3-2013  contro il 127% dell’ultimo trimestre  2012 (3,3% in più in soli 3 mesi) e contro il 123,8% del primo trimestre 2012. Quindi in valore assoluto il debito pubblico italiano nei primi tre mesi del 2013 ammonta ad euro 2.034,76 miliardi.

Solo la Grecia viene prima di noi e  guida questa particolare classifica negativa con il  160,5% del rapporto debito pubblico/pil.

Ma Bankitalia, ci ha aggiornati sul debito pubblico in maggio 2013 che è salito a 2074,7 miliardi.

Quindi tra il 31-3-2013 e il 31-5-2013, in due mesi il debito pubblico italiano è aumentato di euro 40 miliardi.

Un ritmo vertiginoso, impossibile da arrestare.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi:
Share
Share