Home NEWS Studi di settore: premio ai coerenti.

Studi di settore: premio ai coerenti.

STUDI DI SETTORE REGIME PREMIALE.

1 BENEFICIARI.

I contribuenti perfettamente in linea con gli studi di settore, o “non congrui” ma che si adeguano al ricavo puntuale (sempre ché presentino la coerenza naturale a tutti gli indicatori economici e all’ INE) possono beneficiare di un regime premiale.

Il  premio fedeltà riduce a 3 anni la prescrizione dei termini per l’accertamento, ossia l’accertamento nei confronti di tali contribuenti potrà essere esperito entro il 31-12 del terzo anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione.

2 COERENZA NATURALE.

Si ricorda che mentre la mancanza di congruità può essere sanata con l’adeguamento, l’incoerenza agli indicatori economici e alla normalità economica INE, non è sanabile, e quindi coloro che si trovano in tale situazione, pur adeguandosi al ricavo puntuale, non potranno accedere al regime premiale.

3 CONDIZIONI PER ACCEDERE AL REGIME PREMIALE.

Le condizioni per accedere al regime premiale sono sinteticamente le seguenti:
a) Congruità e coerenza – in relazione a tutti gli indicatori economici – previsti dai decreti di approvazione dei singoli studi di settore;
b) Veridicità dei dati comunicati e rilevanti ai fini dell’applicazione dello studio di settore di riferimento.
c) In caso di multi-attività, la congruità e la coerenza agli indici deve essere presente in entrambi gli studi relativi.

4 NORMATIVA.

Il co. 9 dell’art. 10 del D.L. n. 201/2011 – (DECRETO salva Italia), ha previsto che i contribuenti, soggetti ad accertamento basato sugli studi di settore, che dichiarano ricavi o compensi pari o superiori a quelli risultanti dall’applicazione del proprio studio di settore, hanno diritto ad una serie di effetti positivi:

  1. La preclusione degli accertamenti basati su presunzioni semplici di cui all’art. 39, primo comma, lettera d), del Dpr 600/73 e all’art. 54, secondo comma, del Dpr 633/72;
  2. La riduzione come detto di un anno del termine per l’accertamento previsto dall’art. 43, co. 1 del Dpr 600/73 e dall’art. 57, co. 1 del Dpr n. 633/72, che decade al 31 dicembre del terzo anno successivo dalla data di presentazione della dichiarazione dei redditi;
  3. L’accertamento sintetico del reddito complessivo (di cui all’art. 38 del DPR 600/73 – c.d. redditometro) è permesso,  a condizione “che il reddito complessivo accertabile sia pari o superiore ad 1/3 di quello dichiarato“.

——————————————————————————————————————————————————————————————–

Per il 2012 quindi accedono al regime premiale i soggetti che applicano gli studi di settore indicati nell’allegato 1 al provvedimento direttoriale, individuati tra i contribuenti per i quali siano stati  approvati “indicatori di coerenza” economica riferibili ad almeno:

1) quattro delle tipologie seguenti in cui risulta la coerenza aziendale:

  • di efficienza e produttività del fattore lavoro;
  • di efficienza e produttività del fattore capitale;
  • durate delle scorte o rotazione del magazzino;
  • di redditività per addetto;
  • e di struttura.

Oppure

2) solo a tre delle precedenti tipologie, che siano riferibili ad aree di attività economiche per le quali è stata stimata “una percentuale del valore aggiunto del sommerso economico inferiore alla percentuale di valore aggiunto sommerso del totale economia”

Ooppure

3) tre delle precedenti tipologie, che per cui sia previsto il nuovo indicatore di coerenza «indice di copertura del costo per il godimento di beni di terzi e degli ammortamenti» ex D.M. 28 marzo 2013.

Chiaramente accanto alla coerenza di tali indicatori, che ripetiamo dovrà essere quella risultante dalla contabilità (ossia dovrà scaturire naturalmente dalla contabilità aziendale) per beneficiare del regime premiale, il contribuente dovrà essere “congruo al ricavo puntuale” o effettuare l’adeguamento a tale ricavo atteso.


#giuseppemerolasapri #federalismosud #commercialistasapri @rivistafiscalew
Dai un’occhiata ai MODELLI pronti all’uso...
Leggi la Guida al Modello Scarica
PERIZIA DI DANNO EMERGENTE E LUCRO CESSANTE – Modello unico nel genere, con cui potrai elaborare una perizia di stima secondo le norme vigenti e secondo la migliore giurisprudenza per chiedere il ---risarcimento per danni economici subiti da terzi---
€46.90 – 
RICORSO CONTRO AVVISO RETTIFICA VALORE TERRENI – Modello già scritto a perfetta regola d’arte per ottenere «annullamento avviso di rettifica». Contiene migliori ---- SENTENZE DELLA CASSAZIONE ---- che hanno affermato ILLEGITTIMITÀ presunzione medie di altri immobili venduti
€36.90 – 
CONTRATTO DI FINANZIAMENTO TRA SOCIETA' E PRIVATO NON SOCIO - Anche le società commerciali possono acquisire finanziamenti da privati non soci e quindi - per eccezione EFFETTUARE raccolta di risparmio – quando IN CONTRATTO ne sia indicata «natura e destinazione». Tutto legale e previsto dalla Delibera C.I.C.R. - Banca D'Italia - menzionata nel nostro modello qui scaricabile «unico nel suo genere»
€56.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA - PROFORMA di contratto con cedolare secca “pronto” per la stipula, garantito da professionisti nel settore immobiliare
€6.90 – 
MODELLO RICORSO RIMESSIONE IN TERMINI RICORSO TARDIVO – Modello Ricorso che ha ottenuto accoglimento di appello dopo diniego in primo grado per inammissibilità in quanto prodotto dopo la notifica a familiare del destinatario al quale successivamente non era stato notificato il CAN.
€29.90 – 
CESSIONE DI QUOTE SOCIALI - contratto di vendita di partecipazioni in srl, con cessione anche del credito del cedente per ---finanziamento soci---
€19.95 – 
----------CONTRATTO DI INCARICO PROFESSIONALE PROGETTISTA COSTRUZIONI O RISTRUTTURAZIONI--------- Modello reale di incarico professionale realizzato per opera di progettazione di «elevato importo». Previsione Economica DI OGNI EVENTO accadi bile durante l’esecuzione della prestazione tecnica. Modello unico introvabile, equilibrato tra interessi del committente e quelli del progettista
€76.90 – 
RICORSO AVVERSO AVVISO DI INTIMAZIONE EQUITALIA - Proforma di opposizione tributaria --- Unico nel suo Genere --------------- realmente utilizzato e con cui si è ottenuto sospensiva dell’espropriazione forzata a seguito di notifica irregolare di cartella Equitalia. 16 pagine di perfetta regola d’arte. --- Contiene migliori sentenze della cassazione --- che hanno affermato illegittimità notifica cartella
€36.90 – 
RICORSO CONTRO ACCERTAMENTO MAGGIOR RICARICO CONTIENE MIGLIORI SENTENZE A SUPPORTO ANNULLAMENTO
€16.90 – 
COMPROMESSO DI VENDITA IMMOBILE. Contratto di vendita immobile – in preliminare. Con il nostro modello pre-compilato non avrete rischi di errori nella stipula
€9.50 – 
CESSIONE DI AZIENDA - modello di contratto per la ----------cessione di azienda ---------------- con stipula di compromesso a perfetta tutela giuridica di compratore e venditore
€16.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA TRANSITORIO – completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Contiene opzione per cedolare secca, richiamo normativa per deroga al periodo minimo di 4 anni con perfetta tutela giuridica proprietario.
€16.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMMERCIALE – Proforma completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Perfetta tutela giuridica proprietario
€16.90 – 
COMODATO USO GRATUITO ABITATIVO A NON FAMILIARI
€4.90 – 
COMODATO MODALE IMMOBILI STRUMENTALI – MODELLO UNICO NEL SUO GENERE – LOCAZIONE GRATUITA DI IMMOBILI STRUMENTALI CON SENTENZE CHE ESCLUDONO ELUSIONE FISCALE
€16.90 – 
contratto di associazione in partecipazione solo lavoro
€19.90 – 
contratto con collaboratore esterno allo studio.
€7.90 – 
affitto di azienda
€9.50 – 
perizia stima ramo di azienda
€6.90 – 
parcella automatica
€4.90 – 
atto costitutivo e statuto associazione sportiva dilettantistica
€15.00 – 
perdita superiore al capitale sociale
€6.99 –