30 settembre 2013. Sciopero dei commercialisti. Per salvare le piccole imprese da una insopportabile pressione fiscale.

La mia proposta è lo sciopero dei commercialisti: lo sciopero telematico dell’invio delle dichiarazioni previsto per il 30 settembre 2013.

Siamo noi commercialisti ad avere il dovere di difendere le piccole aziende, ormai sfiduciate e tradite da uno Stato a due velocità.

Abbiamo l’onere di liberare le MICRO-IMPRESE dal  sopruso “della sottrazione indebita e legalizzata dei propri averi”, ed essere anche tacciati (da qualche economista o giornalista di talk show)   di essere “il male del Paese”.

ADESSO BASTA…

Il grande sommerso si trova all’estero, lo sanno tutti,  sottraendo 200 miliardi di imponibile all’anno alle casse erariali; che lo Stato deve andarsi a riprendere da qualche altra parte, ossia presso i meno abbienti – che sono la massa – sempre più povera per colpa di una tassazione ingiusta: “famiglie, piccole imprese, dipendenti, e pensionati”.

 Chi aiuterà le classi meno abbienti contro questa dittatura economica? Se non lo faremo noi”?  Esperti delle materie economiche e fiscali ?

Il nostro sciopero è l’ultima occasione per salvare le piccole imprese.

  • Il 30 settembre 2013 nessuno dovrà inviare una sola dichiarazione dei redditi.

Questa è la nostra proposta che PER INCISO “non è uno sciopero fiscale penalmente perseguibile”.

Lo scopo dello sciopero è  “di imporre una  riduzione drastica delle imposte facendo partecipi i nostri clienti”.

Riduzione della pressione fiscale che dovrà andare a  favore delle piccole aziende, e non più delle banche o delle multinazionali….

E’ un estremo rimedio ma bisogna farlo.

ADESSO BASTA.

Capite anche da soli, che quando “è troppo è troppo” e bisogna avere il coraggio di agire.

Colleghi ed imprese, aspetto le vostre adesioni allo sciopero telematico indetto per il 30 settembre 2013.

Giuseppe MEROLA – commercialista in Sapri – iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili di Sala Consilina -SA- al n. 101 sez. A –  Revisore Contabile. Mail: merolaconsulting@rivistafiscaleweb.it. Tel. 339 6952195.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here