Home FISCO Successione eredità senza dichiarazione sotto i 75mila euro.

Successione eredità senza dichiarazione sotto i 75mila euro.

Oggi 19 giugno sarà discusso in Consiglio dei Ministri il disegno di legge sulle semplificazioni fiscali.

Tra le novità più importanti, vi è la norma che esonera i contribuenti dalla dichiarazione di successione per eredità di valore complessivo sotto i 75.000 euro.

Il nuovo provvedimento darà una grossa semplificazione al passaggio ereditario, in quanto prevede che non vi sarà alcun obbligo di dichiarazione di successione ereditaria da presentare all’Ufficio del registro se questa venga devoluta al coniuge o ai parenti diretti e non superi il valore di 75mila euro.

Lo prevede il primo articolo del decreto semplificazioni fiscali del disegno di legge che verrà varato dal Consiglio dei Ministri in data di oggi.

Per la norma attualmente in vigore non vi è l’obbligo di presentazione della dichiarazione di successione per un valore dell’asse sotto gli ex 50 milioni DI LIRE, semprechè l’eredità non comprenda beni immobili o diritti reali immobiliari, «salvo che per effetto di sopravvenienze ereditarie queste condizioni vengano a mancare» come recita la norma del 1990 che sarà oggetto quindi di importanti modifiche in ottiche semplificative a beneficio dei contribuenti.