Home NEWS Quadro Rw in Unico 2013.

Quadro Rw in Unico 2013.

Per quanto riguarda la corretta compilazione del quadro Rw inserito in Unico 2013, bisogna verificare con esattezza le attività detenute all’estero.

OBBLIGATI ALLA COMPILAZIONE DEL QUADRO RW DI UNICO.

  • Saranno obbligati alla compilazione del quadro RW i contribuenti che compiono trasferimenti di denaro a favore di familiari residenti all’estero.

Per l’obbligo di  compilazione del quadro RW vanno verificati però i seguenti tetti e parametri:

  • L’ammontare delle attività finanziarie detenute all’estero al 31 dicembre 2012;
  • I flussi finanziari quali trasferimineti di danaro che si sono verificati nel 2012.

I conti detenuti all’estero,  sui quali sono depositati importi fino a 10mila euro, non  dovranno essere dichiarati nel predetto quadro.

SEZIONE II e III del quadro RW.

La sezione III del quadro RW, invece va compilata,  in relazione ai flussi di attività che devono essere indicati nella sezione II:

  • se nella sezione II non deve indicato nulla (per non superamento della soglia suddetta) neanche nella sezione III (dello stesso quadro RW) non va dichiarato ugualmente alcun dato.

L’esonero dalla compilazione del  quadro RW, non esula però,  dall’obbligo della compilazione ed il versamento dell’imposta IVAFE a cui bisogna adempiere se la giacenza media nei conti correnti all’estero sia superiore a 5.000 euro.