Imu prima casa pagata in 730: Centomila dichiarazioni da rifare

Sono circa centomila i contribuenti che hanno pagato l’IMU sulla prima casa tramite compensazione nel modello 730.

Sono tutti da rifare: è quanto ha rilevato la Consulta dei Caf.

Per le seconde case i tempi sono molto ridotti, mancano ancora i codici tributo ed inoltre sono cambiate le modalità di calcolo.

Chi non vuole perdere il credito derivante dal 730 utilizzato per pagare l’IMU sulla prima casa (sospesa venerdì) dovrà rifare il modello tramite un caf o intermediario abilitato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here