Germania: la Francia il Paese più in crisi.

 La Germania tramite il Ministero dell’Economia ha stilato un rapporto sulla salute dell’economia francese, pubblicato dal quotidiano tedesco Handelsblatt, da cui emergerebbe che la Francia è il Paese più in crisi dell’area euro.

Le delocalizzazioni e i cali di competitività della Francia stanno rischiando di far diventare i transalpini il vero nodo critico di tutti i Paesi più grandi dell’Unione Europea.

L’industria francese è in stallo sia per il grosso calo di  competitività sia per «le delocalizzazioni delle imprese all’estero» sia per il costo del lavoro in forte crescita, causando disoccupazione diffusa.

Gli screzi economici tra Francia e Germania sono stati tenuti dietro le quinte, non dalla stampa tedesca però che sostiene che il governo di Francois Hollande ha intenzione di chiedere una riforma dei patti di risanamento e dei parametri di bilancio.