Sulle elezioni di Napolitano il Grillo insiste sul golpe di Stato. Oggi conferenza stampa e poi serenata in Piazza S.Apostoli con comizio.

Elezioni Presidente della Repubblica: Grillo insiste con il golpe; alle 12 conferenza stampa e alle 16 comizio in piazza.

Alle 12 si terrà in città dell’Altra Astronomia la conferenza stampa del  “salvator di patria” Grillo, Crimi e quella Lombardi insieme a tuttigl altri soldatini plagiati.

Verso le  15 monologo del comico in piazza Santi Apostoli.

La piazza simbolo dell’Ulivo di Prodi.

I parlamentari di proprietà 5  stelle confermano  la loro assoluta indignazione per la rielezione di Napolitano:

secondo la loro realtà filtrata in cui sguazzano, si tratta di un «inciucio della casta».

La deputata Paola Carinelli ha scritto un tweet dove dice che oggi sasranno in piazza perchè non mollano, devono far sentire alla casta quanto è forte la voce dei cittadini, devono arrendarsi. Segno di grave squilibrio, in quanto i cittadini italiani non sono il movimento 5 stelle, sono solo 8 milioni gli italiani che hanno voluto disgraziatamente votare una setta  e che credo non lo rifarebbero neanche sotto tortura.

La democrazia va rispettata, così pure le strategie politiche, ognuna usa la sua, Grillo pure ma purtroppo manca delle connessioni logiche, ma questa è un’alta cosa.

La rielezione di Napolitano è stata la migliore soluzione possibile per il nostro Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here