Published On: ven, Apr 19th, 2013

Quirinale: l’M5S vuole Rodotà, Bersani alla deriva su tutti i fronti

Quirinale: l’M5S vuole Rodotà a tutti i costi, Bersani è ormai alla deriva su tutti i fronti: Renzi, Pdl, Interno del partito e  la sua unica speranza è ormai Grillo.

Il Movimento 5 stelle come detto  non molla sul nome di Rodotà per il Quirinale.

Bersani è ormai in confusione mentale e senza alleati nè fuori nè dentro il PD:

– dopo aver fatto l’accordo con il Pdl, per Franco Marini, è stato lo stesso Pd a farlo fuori;
– Renzi gli semina terra bruciata all’interno del suo Partito e ci riesce benissimo;
– Grillo lo prende e lo lascia come  “come fosse una bambola”;

– All’interno del suo Partito ormai è messo da parte…. alla deriva.

Certamente ricorderete la super figuraccia fatta in diretta con i due perfetti sconosciuti,

Crimi e Lombardi, ignari di non sapere, prostrandosi ai loro piedi, nessuno l’avrà perdonato per questo.

Il MoVimento 5 Stelle non molla sul proprio candidato per il Colle Stefano Rodota’.

Rocco Casalino spiega che all’assemblea dei deputati del movimento 5 stelle, che si è tenuta a Montecitorio,  Stefano Rodotà è stato acclamato con un forte applauso.

Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.


Share