Home NEWS La sovranità popolare va rispettata

La sovranità popolare va rispettata

La sovranità del Popolo Italiano va sempre rispettata: “questa volta le elezioni l’hanno vinte gli italiani”.
Offende il popolo italiano chi come i vari giornali, il sole 24 ore, il mattino, il corriere della sera parla di sciagura, e sproloquiano su come dopo il voto abbiamo un “Paese ingovernabile”, uno shock elettorale, una borsa che sprofonda, uno spread che s’impenna, un Bersani – che ha vinto – ma non sa come governare…

e nessuno parla invece delle grande vittoria degli italiani, che hanno dato una risposta – da grande popolo –  ormai libero dalla clientele.

Mortifando:

  • I giustizialisti che però facevano – sotto sotto – i propri interessi e oggi sono fuori dal Parlamento.
  • Monti che ha sorvolato tante volte sugli imprenditori disperati, per dirne solo una…
  • Bersani, che  mentre apre ai poveri,  nello stesso tempo è alla guida di un partito probabilmente coinvolto nello scandalo Mps, e quindi “renzianamente” da rottamare. (Brava Rosy Bondi e l’incompetente Alessandra Moretti – da rottamare entrambe).

Premiando invece:

  • RENZI, che oggi si scopre poteva essere il vero innovatore;
  • Berlusconi che  ha convinto sulle vere ragioni delle proprie dimissioni di novembre;
  • Grillo che anche senza  un programma, tiene al bene del Paese e la gente lo ha avvertito.
Il risultato elettorale ha premiato la “veritá”,  ed ha il sapore di una vera e propria sentenza popolare – anche a rischio dell’ingovernabilitá – contro gli scandali e le ruberie che purtroppo non  hanno risparmiato nessuno schiaramento delle vecchia partitocrazia.

I cittadini hanno espresso i propri rappresentanti, e a quest’ultimi ora spetta dare il buon esempio, anche con un governissimo, “per il bene del PAESE”.


Sia i media nazionali che internazionali non rispettano la volontà del Popolo Italiano, che ha dato le proprie coordinate sulle azioni di governo: niente scandali e lavoro.