Published On: dom, Feb 3rd, 2013

Berlusconi proposta indecende sull’Imu.

Il Cavaliere vuole vincere ad ogni costo.

Oggi dalla Fiera di Milano é  arrivata la sua proposta indecente:

  • Abolizione Dell’IMU sulla prima casa;
  • Restituzione dell’Imu pagata per la prima casa nel 2012; 
  • Abolizione dell’IRAP entro 5 anni;
  • Niente aumento dell’IVA dal I luglio 2013.

La restituzione dell’Imu arriverá dopo 30 giorni dal primo Consiglio dei Ministri.

La copertura occorrente é stata individuata nell’accordo con la Svizzera per la tassazione  dei  capitali  nascosti nelle banche elvetiche.
foto Agi

I soldi saranno anticipati dalla Cassa Depositi e Pretiti.

All’annuncio le repliche non si fanno attendere:

– Bersani attacca: “Basta promesse ci ha portato nel baratro”.
– Monti: “Per 4 legislature ha fatto promesse mai mantenute, penso che gli italiani abbiano l’intelligenza per valutarle”;
– Rosy Bindy: “Una proposta pericolosa”.

La nostra opinione:
Non siamo concordi sulla poca attendibilità delle promesse di Berlusconi, che sicuramente, in caso di vittoria, sarebbero mantenute, quello che ci preoccupa però sono «le coperture»; come è successo per l’abolizione dell’ICI, poi pagata a caro prezzo successivamente. L’accordo con la Svizzera è tutt’altro che scontato come ha detto l’ex procuratore capo di Lugano Paolo Bernasconi, docente universitario e grande esperto di Finanza Internazionale “cinque anni fa all’accordo mancava solo la firma, adesso le cose sono cambiate e servirebbe un referendum, non crediamo all’uovo di Colombo, recitato da un palco elettorale…” (Fonte il Corriere della sera 4 febbraio 2013).

In ogni caso, crediamo che anche gli altri competitor, per forza di cose,  si dovranno accorgere dei concittadini in estremo disagio, e non solo pensare ai grandi numeri tanto cari al Prof. Monti, che a questo punto non lo riteniamo più utile al Paese, forse solo alla Bocconi.

Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.


Share