Legge di stabilitá: aumentano le detrazioni per i figli.

La legge di Stabilità durante l’iter parlamentare ha subito rilevanti modifiche in vista della sua conversione in Legge.


PER LE FAMIGLIE.
In particolare non ci sarà piú la riduzione di un punto delle prime due aliquote Irpef e neanche l’intervento  retroattivo (già dal 2012) su detrazioni, deduzioni e innalzamento delle franchigie.


Delle risorse che sono state rese disponibili dalla mancata riduzione dell’IRPEF, almeno per un miliardo di euro, saranno destinate alle famiglie, per la riduzione del carico fiscale inerente i figli a carico.



Per i nuclei familiari con un reddito fino a 20.000 euro:

  • E’ stato previsto l’innalzamento della detrazione IRPEF da 800 a 980 euro per ogni figlio di età superiore a 3 anni;
  • e l’aumento della detrazione da 900 a 1080 euro per i figli fino a 3 anni.

Ciò a partire dall’anno d’imposta 2013.

COMMENTO:

In tal modo sarà compensata la mancata diminuzione dell’IRPEF, ma ad onor del vero, crediamo che l’aumento dell’IVA dal 21 al 22% peserà sicuramente in misura maggiore  rispetto al risparmio IRPEF.



Attendiamo i Vs. commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here