Pensioni: pagamento in contanti anche oltre i mille euro. INPS mess. n. 17897.

Possibile il pagamento in contanti delle pensioni oltre i 1.000 euro per importi aggiuntivi alle indennità ordinarie mensili, quali ad esempio la tredicesima mensilità.

E’ quanto ha chiarito l’INPS con il comunicato n. 17897 del 2012, che ha dato le istruzioni pratiche sul pagamento di coloro che sono pensionati.



Infatti in deroga all’art. 12 della L. 214-2011, si potranno effettuare i pagamenti in contanti, oltre i mille euro, quando il superamento della soglia sia dovuto ad esempio ad indennità aggiuntive quale la tredicesima mensilità, gli arretrati o conguagli sempreché per inciso l’indennità mensile ordinaria non superi i 1000 euro, in tal caso sarà sempre necessario il pagamento in via elettronica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here