Home NEWS Deducibilità auto: dal 1° gennaio 2013 è possibile dedurre solo il 27,50%.

Deducibilità auto: dal 1° gennaio 2013 è possibile dedurre solo il 27,50%.

Pubblicata in G.U. in data 3-7-2012 la Legge n°92 del 28-6-2012 recante «disposizioni in materia di Riforma del mercato del Lavoro».

Commentiamo le novità fiscali contenute nella Legge sopra citata, riguardanti principalmente la stretta sulla deducibilità degli autoveicoli ad uso promiscuo:

  • le spese di acquisto e manutenzione delle auto e moto, utilizzate promiscuamente all’attività di impresa o professione, saranno deducibili nella misura del 27,50% e non più del 40% (del TOTALE sostenuto) ai sensi dell’art. 4 comma 72 lett. a).
  • le spese inerenti le auto e moto concesse in uso promiscuo ai dipendenti saranno deducibili nella misura del 70% e non più del 90%. (art. 4 comma 72 lett. b)).
Le nuove regole fiscali che daranno “un’altro giro di vite” al mondo imprenditoriale e professionale saranno applicabili dal periodo d’imposta successivo a quello di entrata in vigore della nuova Legge, ossia dal 1° gennaio 2013.