" />

Cedolare secca: sanabile la raccomandata omessa. Cirdolare 20/E/2012.

La circolare dell’Agenzia delle Entrate n 20/E del 4 giugno 2012 ha previsto una sanatoria per coloro che titolari di contratto di locazione al 7 maggio 2011, pur avendo optato per la cedolare secca,  hanno omesso di inviare al locatario la necessaria raccomandata PER LA CEDOLARE SECCA.
Tali soggetti potranno ancora sanare l’omissione inviando AL LOCATARIO la raccomandata entro il 1° ottobre 2012, a pena di decadenza dell’opzione, che in tal caso significherebbe assoggettare il canone annuo di locazione alla normale imposizione IRPEF per scaglioni, anziché sfruttare l’aliquota secca separata del 21% sull’affitto percepito indipendemente dagli altri redditi conseguiti con i quali non ci sarebbe cumulo.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.








Archivi