Home agenzia entrate Entratel: Rinnovo ambiente di sicurezza. Come fare se avete dimenticato di elaborare...

Entratel: Rinnovo ambiente di sicurezza. Come fare se avete dimenticato di elaborare i file precedenti.

Entratel: a chi di voi commercialisti non è mai sfuggito  di scaricare i “files” di entratel con la vecchia password prima di creare la nuova e il nuovo ambiente sicurezza ?

Parecchi credo! Anche a me! Se siete incappati in questa comprensibile dimenticanza nessun problema!!!

In questi giorni molti commercialisti sono alle prese con il rinnovo « dell’ambiente di sicurezza Entratel ».

1) Sapete tutti che bisogna preventivamente chiedere sul sito, il “ripristino dell’ ambiente di sicurezza”, inserendo “il pin di revoca scelto tre anni or sono”, «per annullare il certificato scaduto».

2) Si dovrà poi – tramite la procedura entratel (dall’applicativo non dal sito) – “ricreare il nuovo ambiente di sicurezza” con le nuove password, per l’autenticazione e l’elaborazione dei file inviati “da quel momento in poi”, mentre non sarebbe più possibile, secondo le istruzioni, elaborare files inviati in precedenza, con il precedente ambiente di sicurezza.

Ma il sistema esiste.

Allora, sapete tutti, che per autenticare i files bisogna dire dove si trova fisicamente l’ambiente di sicurezza, andando nel menu “operazioni->opzioni->sistema” occorre indicare il nuovo percorso del supporto magnetico (chiave usb) su cui copiare “le nuove chiavi simmetriche criptate” per il nuovo ambiente di sicurezza.

Se però avete dimenticato di elaborare dei files inviati con il precedente ambiente, sarebbero problemi grossi, sarebbero ……. Ma ho scoperto la soluzione (non che sia una invenzione da genio informatico):

Infatti nelle istruzioni è attentamente raccomandato di elaborare, «preventivamente alla creazione del nuovo ambiente di sicurezza» i files inviati con il vecchio ambiente.

Se avete dimenticato di elaborare qualche files o avete smarrito la documentazione cartacea stampata, non ci sono problemi ….“se avete conservato la cartella in cui erano allocate le vecchie password”:

1) bastera’ in tal caso andare in entratel applicativo nel suddetto menu “operazioni->opzioni->sistema” <> ed indicare il vecchio percorso (dove erano registrate le vecchie chiavi), e potrete prelevare ed elaborare, con la vecchia password, i files non elaborati per dimenticanza.

2) dopo l’operazione, andrete di nuovo nello stesso menu, per rimettere a posto l’indirizzo del nuovo percorso dove sono allocate le nuove chiavi ed il nuovo ambiente di sicurezza.

Disponibili per chiarimenti che potrete chiedere in commento. Redazione rivista fiscale web.