Home NEWS Domani 12/01/2012 è l’ultimo giorno per applicare il principio di cassa allargato...

Domani 12/01/2012 è l’ultimo giorno per applicare il principio di cassa allargato relativo al 2011 relativo a co.co.co., co.co.pro. ed amministratori.

Domani 12-01-2012 è ultimo giorno per utilizzare il principio di “CASSA ALLARGATO” relativo al 2011.

Per poter dedurre gli emolumenti (di competenza 2011 nel conto economico dello stesso anno) corrisposti ai titolari di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente (co.co.co., co.co.pro., compensi ad amministratori e simili) è necessario effettuare il pagamento entro il 12-01-2012, in base al cosiddetto “principio di cassa allargato”.

 Ciò in quanto i collaboratori a progetto, i collaboratori coordinati e continuati, sono titolari di redditi assimilati a quelli da lavoro dipendente secondo quanto stabilito dall’art. 51 co.1 del T.U.I.R..

In base al principio di cassa allargato le somme erogate ai soggetti sopra detti per competenza dell’anno 2011, si considerano percepiti, nello stesso anno, dal collaboratore o amministratore se effettivamente pagate entro il 12 gennaio dell’anno successivo, nel caso del 2011 entro domani 12-1-2012. Di conseguenza  tali costi, riferiti al 2011, sono deducibili dall’azienda (per competenza) solo se pagati entro la stessa data.

Il pagamento è dovuto, in tale termine, dai datori di lavoro che intendono imputare a conto economico del periodo d’imposta 2011 gli importi  dovuti entro il 31-12-2011 ed ancora non corrisposti.

Il datore di lavoro è bene che effettui il pagamento attraverso bonifico bancario o emissione di assegno bancario o circolare, al fine di poter dimostrare che il versamento è avventuo entro il 12-01-2012 e non vedersi contestato “il costo” dedotto nello stesso anno 2011.

Richiami di norme e circolari:

Art.51 DPR 917/86 TUIR / Circ. 26 gennaio 2001 N.7/E / Circ. 18-06-2001 n.57/E.

fonte: Bdcnews24 11/01/2012.

A cura di Redazione RFW.