NEWS

Come riprendersi l’acconto versato in misura maggiore rispetto all’82%.

Con la risoluzione n. 117/E l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per l’utilizzo in compensazione mediante il modello F24, degli importi in acconti versati in eccedenza, rispetto al DPCM 21/11/2011 che ha ridotto la misura dell’acconto IRPEF, imposta sulla cedolare secca , ed imposta sostitutiva dei minini all’82% rispetto al 99% normalmente dovuto e calcolato sul rigo differenza dell’UNICO/2011.

 L’art. 1 co. 1 del DPCM 21-11-2011, pubblicato in G.U. n. 275  il 25/11/2011 ha previsto che il versamento di 17 punti percentuali dell’acconto delle imposte sui redditi delle persone fisiche, per l’anno 2011, fosse differito alla data del versamento del saldo del medesimo periodo d’imposta, ossia all’atto della redazione della dichiarazione dei redditi per il 2011.

Il comma 3 dello stesso articolo ha disposto che i contribuenti che alla data di pubblicazione del Decreto avessero già provveduto al versamento del 99% dell’acconto previsto, senza potersi avvalere del differimento, hanno diritto ad un credito d’imposta da utilizzare in compensazione.

 Il differimento è stato previsto solo le persone fisiche , sulla seconda o unica rata di acconto IRPEF, cedolare secca sugli affitti, e i minimi in riguardo all’imposta sostitutiva sui loro redditi commerciali o professionali. 

I codici tributo per utilizzare il credito d’imposta sono:

  •  1797: per l’eccedenza dell’imposta sostitutiva pagata dai contribuenti minimi.; 
  • 1844: per l’eccedenza dell’imposta sostitutiva (CEDOLARE SECCA) sugli affitti;
  • 4035: per l’eccedenzaz dell’imposta IRPEF.

 Tali codici vanno indicati nella sezione erario, importi a credito ed indicando l’anno nel formato “AAAA”.

Facendo un esempio:

se al rigo RN33 (differenza)  di Unico/2011 l’importo a saldo 2010 è stato di euro 1000, il primo acconto sul 2011 è stato versato per euro 396,00 ( 1000 x 99% x 40%) a giugno 2011 ed il secondo acconto se è stato versato prima del differimento è stato corrisposto in euro 594,00  ( 1000 x 99% x 60%).

Con il provvedimento l’acconto totale del 99% è stato ridotto di 17 punti.

Quindi l’importo in acconto da pagare per l’intero anno sarebbe stato di euro 1000 x 82% =  euro 820,00
 a detratte il primo acconto già versato di euro 396,00 euro l’importo da versare entro il 30/11 doveva essere di 820 – 396 = 424 euro.

Avendo già versato invece euro 594,00 prima della pubblicazione del decreto, ossia prima del 25/11 spetta un credito, con il nostro esempio pari ad euro 170 euro, che potrete utilizzare, nel caso dell’Irpef, in compensazione mediante il modello F24 con il codice 4035,  ad un prossimo pagamento, come quello previsto per il 27 dicembre 2011 in occasione del pagamento dell’acconto IVA.

Condividi:
Share

giuseppe merola

consulente

Lascia il primo commento

clicca qui per pubblicare il commento




Abbiamo realizzato una guida molto sintetica ma estremamente pratica e utile per orientarsi e capire il sistema reddito di cittadinanza, sia per gli addetti ai lavori, sia per chi vuole…

Ricorso contro accertamento induttivo. Per presunta attività in nero derivante da verifica della gdf che ha eseguito il controllo con accesso all’abitazione del contribuente tramite mandato del procuratore. Il ricorso…

METTIAMO A DISPOSIZIONE UN PERFETTO MODELLO DI MEMORIE OSSERVAZIONI AL P.V.C. DI VERIFICA DELLA GUARDIA DI FINANZA, CHE POTRA' AIUTARVI NELLA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELL'ACCERTAMENTO, PREVENENDO LA NOTIFICA DEL CLASSICO AVVISO…

UN FORMAT ESTRATTO DA ATTO REALE COMPLETO DI MOTIVAZIONI, NORME E SENTENZE PER OTTENERE ANNULLAMENTO O RIMBORSO PER IL 2012 E 2013 PER L'IMU VERSATA DA IMPRESE DI COSTRUZIONI NEL…

Utilissimo Modello di ricorso preimpostato per chiedere LA Prescrizione DI cartella esattoriale, con notifica indicata sull'estratto di ruolo ma prescritta. (Con recente sentenza della Cassazione per esperire ricorso la decorrenza…

Acquista e Scarica il preliminare professionale di cessione di azienda.

Utilissimo modello di lettera di  incarico di procacciatore d'affari.  

Utilissimo facsimile contratto di locazione a studenti universitari già precompilato, professionale ed estratto da contratto reale. Uno strumento che potrà essere utilizzato anche da non addetti ai lavori, già pronto…

Facsimile perizia trasformazione da snc a srl preimposta pre-compilatata Questa utilissimo facsimile di perizia di trasformazione da snc a srl è già precompilata con ogni norma che ti necessità per…




Abbiamo realizzato una guida molto sintetica ma estremamente pratica e utile per orientarsi e capire il sistema reddito di cittadinanza, sia per gli addetti ai lavori, sia per chi vuole…

Ricorso contro accertamento induttivo. Per presunta attività in nero derivante da verifica della gdf che ha eseguito il controllo con accesso all’abitazione del contribuente tramite mandato del procuratore. Il ricorso…

METTIAMO A DISPOSIZIONE UN PERFETTO MODELLO DI MEMORIE OSSERVAZIONI AL P.V.C. DI VERIFICA DELLA GUARDIA DI FINANZA, CHE POTRA' AIUTARVI NELLA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELL'ACCERTAMENTO, PREVENENDO LA NOTIFICA DEL CLASSICO AVVISO…

UN FORMAT ESTRATTO DA ATTO REALE COMPLETO DI MOTIVAZIONI, NORME E SENTENZE PER OTTENERE ANNULLAMENTO O RIMBORSO PER IL 2012 E 2013 PER L'IMU VERSATA DA IMPRESE DI COSTRUZIONI NEL…

Utilissimo Modello di ricorso preimpostato per chiedere LA Prescrizione DI cartella esattoriale, con notifica indicata sull'estratto di ruolo ma prescritta. (Con recente sentenza della Cassazione per esperire ricorso la decorrenza…

Acquista e Scarica il preliminare professionale di cessione di azienda.

Utilissimo modello di lettera di  incarico di procacciatore d'affari.  

Utilissimo facsimile contratto di locazione a studenti universitari già precompilato, professionale ed estratto da contratto reale. Uno strumento che potrà essere utilizzato anche da non addetti ai lavori, già pronto…

Facsimile perizia trasformazione da snc a srl preimposta pre-compilatata Questa utilissimo facsimile di perizia di trasformazione da snc a srl è già precompilata con ogni norma che ti necessità per…

Share