Omessa fatturazione professionisti. DL 138/2011.

La mancata emissione della parcella da parte di un professionista iscritto all’albo-ordine comporta una “sanzione specifica” prevista dalla manovra-bis (D.l. 138/2011 conv. nella L. 148/2011).

Gli sarà comminata in particolare la sanzione di “sospensione dall’ordine o albo” quando sarà reo di omessa fatturazione per 4 giorni distinti nell’arco di un quinquennio.

In questi casi sarà sospeso dall’attività professionale per un periodo di minimo 3 giorni fino ad un mese, ed in caso di reiterazione da 15 giorni a 6 mesi.

Per tale violazione non è  prevista “definizione agevolata” (e quindi non sanabile),  e la disposizione è immediatamente esecutiva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here