Aggiornato il: — 25/10/11

" />
Published On: mar, Ott 25th, 2011

La politica é capace di fare propaganda anche di fronte a famiglie allo sfascio.

Propaganda e pubblicitá questa è l’eredità che ci lascerá il nostro premier oltre ad una montagna di debiti.
Ieri sera la ministra Gelmini intervenuta al programma Ballaró, dove era ospite anche il nostro Presidente Siciliotti, ha praticamente asserito, con evidente distacco dalla realtá: che abbiamo un governo stabile, che non sono state aumentate le tasse, che la disoccupazione non é preoccupante e che il Governo sará in grado di sfornare il Decreto Sviluppo.
Pura propaganda che comprendiamo in situazioni normali ma non accettiamo durante una crisi che sta impoverendo il nostro paese. La invitiamo a visitare qualche impresa, qualche famiglia, per farla sentire quanto meno inadeguata nel ruolo di ministro della Repubblica.
Sicuramente avrà seguito un corso di propaganda e pubblicità politica per coprire e surrogare la realtà delle cose; ha anche aggiunto che Il Governo risponderá all’Europa sulla questione pensioni avendo raggiunto l’accordo con Bossi mentre la la Padania titolava ” Pensioni, la lega non molla”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>