Condoni 2002 un anno di proroga per gli accertamenti IVA.

Si allungano di un anno i tempi di prescrizione dell’accertamento IVA per coloro che hanno aderito ad una qualsiasi operazioni di condono con riflessi IVA.

Si ricorca che la legge 289/2002 stabiliva che chi non aderiva ai condoni previsti dalla stessa legge i termini di accertamento risultavano prorogati di due anni, ora è stata inserita, all’ultim’ora, la norma che dispone che chi  invece ha usufruito dei condoni i termini di prescrizione ai fini dell’accertamento sono prorogati di un solo anno.

Anche se la norma non lo cita chiaramente ci sentiamo di ritenere  che il riferimento vada interpetrato solo per i  condoni che rilevavano ai fini Iva, in quanto  la proroga dei termini di accertamento viene disposta solo  ai fini dell’IVA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here