Bankitalia sulla manovra: restrittiva e contro la crescita.

La manovra per Bankitalia e Corte dei Conti è negativa per la crescita:

  • Pressione fiscale in aumento (44,5 % per il 2014);
  • Incremento Pil stimato (anche dall’Istat) sotto l’1 %.
  • Nessuna misura per favorire la crescita.

Queste impostazioni proiettate nel futuro porteranno alla recessione.
I capitalisti saranno sempre più ricchi i deboli sempre più poveri, con una lotta all’evasione programmata prevalentemente sui controlli delle piccole aziende.

Ai nostri politici interessa soprattutto la salvaguardia del loro potere non il benessere scaglionato di ogni classe sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here