Commenti alla manovra 12 agosto 2011.

Bossi: ho agito per il bene de mio paese. Se si toccano le pensioni salta il governo.
Berlusconi: Apprezzamento dall’Unione europea.
Tremonti: Non saremmo arrivati a questo punto se in Europa ci fosseró stati gli euro-bond. Credo di aver agito per il bene del mio paese.
La super IRPEF scatterá subito per tre anni.
Napolitano: firma il decreto e chiede responsabilità.
Bersani: manovra iniqua e depressiva, tassare i trasferimenti scusati.
CISL: bene i tagli alla politica, va rivisto il posticipo del TFR.
Marcegaglia: in sede di conversione aumentare l’Iva e riformare le pensioni per finanziare la contribuzione pro occupazione.
Camusso: pronti alla mobilitazione contro la super IRPEF, pagano sempre i soliti noti mentre l’evasione dilaga.
Di Pietro: si a manovra rivista nella conversione in legge senza fiducia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here