NEWS

Cambio d’idendità: la procedura per cambiare nome e cognome.

Fonte: Il giornale dei Carabinieri.
Rif. Normativi:
Art. 84 e successivi D.P.R. n. 396 del 3/11/2000.
Chiunque intenda cambiare il proprio “cognome” oppure “il cognome e il nome” perchè ridicoli, vergognosi o che facciano risalire alla propria naturale origine, o ancora, per altri motivi, può farlo intraprendendo il procedimento previsto dal Regolamento per la semplificazione dell’Ordinamento Statale.

Per fare ciò occorre l’AUTORIZZAZIONE del Ministero dell’Interno dopo aver inoltrato apposita istanza alla Prefettura della Provincia in cui si è residente.
Il Prefetto dopo aver assunto le necessarie informazioni sulla richiesta ne predispone l’istruttoria inviandola successivamente a sua volta al Ministero dell’Interno con corredo di parere.
Nel caso in cui la richiesta sia meritevole di accoglimento, il richiedente è autorizzato a far affiggere all’Albo Pretorio del Comune in cui è residente UN AVVISO che contenga la sintesi della sua domanda di variazione del cognome e nome.
L’affissione all’Albo Pretorio deve perdurare per 30 giorni consecutivi.
Tale necessaria pubblicità legale deve essere effettuata secondo  i seguenti distinguo:
1) Se il richiedente (cittadino italiano), è nato e residente in uno Stato Estero, l’affissione dovrà essere effettuata solo all’albo del “CONSOLATO ITALIANO” presso cui risiede;
2) Se invece è residente all’estero ma è nato in Italia, l’affissione dovrà essere fatta sia all’Ufficio del Consolato in cui risiede, sia all’Albo Pretorio del Comune in cui è nato;
3) Se il richiedente invece è nato all’estero ma è residente in Italia l’affissione dovrà essere fatta solo all’albo pretorio del Comune di Residenza Italiano.
Con il decreto che autorizza l’affissione, può essere prescritta al richiedente, la notifica dello stralcio della propria istanza a determinate persone che abbiamo interesse diretto al cambiamento del cognome o cognome e nome del medesimo richiedente.
Chiunque ne abbia interesse può opporsi a tale cambiamento entro 30 giorni dal termine del periodo di affissione all’Albo Pretorio, mediante ricorso al Ministero dell’Interno.
Trascorsi invece, senza alcuna opposizione, gli ulteriori 30 giorni dall’ultima affissione il richiedente potrà inoltrare al Prefetto la seguente documentazione che poi sarà inviata al Ministero preposto:
  • esemplare dell’avviso affisso con la relazione comunale che attesta la prescritta durata dell’affissione presso l’Albo Pretorio;
  • Eventuali notificazioni a terzi interessati quando queste siano state prescritte.
A questo punto il Ministro,  dopo aver accertato le avvenute e regolari affissioni e valutate le eventuali opposizioni, emana il decreto di concessione del cambiamento del cognome o del cognome e nome del richiedente, eventualmente da notificare, a sua cura, a coloro che abbiano fatto opposizione.
E’ bene ricordare che la richiesta di cambiamento del cognome e nome può essere proposta solo ed esclusivamente da “cittadini italiani”.
Le richieste e la loro approvazione devono rivestire situazioni eccezionali e sono decretate solo in presenza di casi oggettivamente rilevanti, con adeguati incartamenti e valide motivazioni.
Non potrà essere richiesto il cambio del proprio cognome  in quelli di rilevanza storica oppure tali da indurre in errore circa l’appartenenza a famiglie particolarmente note per il loro ruolo sociale residenti nel medesimo luogo in cui sia nato o sia residente il richiedente.
Documentazione richiesta:
  • istanza in bollo;
  • dichiarazione sostitutiva o certificati attestanti la residenza, il luogo di nascita, la data di nascita, la situazione familiare e la cittadinanza;
  • documentazione utile per le valide motivazioni della richiesta;
  • copia del documento di identità.
  • attestazione di assenso di eventuali cointeressati con copia dei propri documenti di identità.
Per i minori:

  • istanza in bollo, come sopra, firmata da chi esercita la potestà genitoriale (genitori o genitore in mancanza dell’altro, o altri);
  • dichiarazione sostitutiva o certificati attestanti la residenza, il luogo di nascita, la data di nascita, la situazione familiare e la cittadinanza del minore;
  • documentazione utile per le valide motivazioni della richiesta;
  • copia del documento di identità.
  • attestazione di assenso di eventuali cointeressati con copia dei propri documenti di identità.
Condividi:
Share
Dai un’occhiata ai MODELLI pronti all’uso...
Leggi la Guida al Modello Scarica Ora
PERIZIA DI DANNO EMERGENTE E LUCRO CESSANTE – Modello unico nel genere, con cui potrai elaborare una perizia di stima secondo le norme vigenti e secondo la migliore giurisprudenza per chiedere il ---risarcimento per danni economici subiti da terzi---
RICORSO CONTRO AVVISO RETTIFICA VALORE TERRENI – Modello già scritto a perfetta regola d’arte per ottenere «annullamento avviso di rettifica». Contiene migliori ---- SENTENZE DELLA CASSAZIONE ---- che hanno affermato ILLEGITTIMITÀ presunzione medie di altri immobili venduti
CONTRATTO DI FINANZIAMENTO TRA SOCIETA' E PRIVATO NON SOCIO - Anche le società commerciali possono acquisire finanziamenti da privati non soci e quindi - per eccezione EFFETTUARE raccolta di risparmio – quando IN CONTRATTO ne sia indicata «natura e destinazione». Tutto legale e previsto dalla Delibera C.I.C.R. - Banca D'Italia - menzionata nel nostro modello qui scaricabile «unico nel suo genere»
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA - PROFORMA di contratto con cedolare secca “pronto” per la stipula, garantito da professionisti nel settore immobiliare
€7.90 – Scarica ADesso
CESSIONE DI QUOTE SOCIALI - contratto di vendita di partecipazioni in srl, con cessione anche del cblueito del cedente per ---finanziamento soci---
----------CONTRATTO DI INCARICO PROFESSIONALE PROGETTISTA COSTRUZIONI O RISTRUTTURAZIONI--------- Modello reale di incarico professionale realizzato per opera di progettazione di «elevato importo». Previsione Economica DI OGNI EVENTO accadi bile durante l’esecuzione della prestazione tecnica. Modello unico introvabile, equilibrato tra interessi del committente e quelli del progettista
RICORSO AVVERSO AVVISO DI INTIMAZIONE EQUITALIA - Proforma di opposizione tributaria --- Unico nel suo Genere --------------- realmente utilizzato e con cui si è ottenuto sospensiva dell’espropriazione forzata a seguito di notifica irregolare di cartella Equitalia. 16 pagine di perfetta regola d’arte. --- Contiene migliori sentenze della cassazione --- che hanno affermato illegittimità notifica cartella
RICORSO CONTRO ACCERTAMENTO MAGGIOR RICARICO CONTIENE MIGLIORI SENTENZE
COMPROMESSO DI VENDITA IMMOBILE. Contratto di vendita immobile – in preliminare. Con il nostro modello pre-compilato non avrete rischi di errori nella stipula
CESSIONE DI AZIENDA - modello di contratto per la ----------cessione di azienda ---------------- con stipula di compromesso a perfetta tutela giuridica di compratore e venditore
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA TRANSITORIO – completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Contiene opzione per cedolare secca, richiamo normativa per deroga al periodo minimo di 4 anni con perfetta tutela giuridica proprietario.
€7.90 – Scarica ADesso
CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMMERCIALE – Proforma completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Perfetta tutela giuridica proprietario
€9.90 – Scarica ADesso
COMODATO USO GRATUITO ABITATIVO A NON FAMILIARI
€6.90 – Scarica ADesso
COMODATO MODALE IMMOBILI STRUMENTALI – MODELLO UNICO NEL SUO GENERE – LOCAZIONE GRATUITA DI IMMOBILI STRUMENTALI CON SENTENZE CHE ESCLUDONO ELUSIONE FISCALE
contratto di associazione in partecipazione solo lavoro
contratto con collaboratore esterno allo studio.
€7.90 – Scarica ADesso
affitto di azienda
€9.50 – Scarica ADesso
perizia stima ramo di azienda
€7.90 – Scarica ADesso
parcella automatica
€6.90 – Scarica ADesso
atto costitutivo e statuto associazione sportiva dilettantistica
perdita superiore al capitale sociale
€6.90 – Scarica ADesso
Share