RIMBORSI IVA rapidi dal 2011: Da quest’anno va in soffitta il modello VR cartaceo.

Un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate ha modificato e semplificato il procedimento per ottenere il “rimborso iva”.
Da quest’anno infatti insieme alle dichiarazioni annuali si potrà inserire la suddetta richiesta  nel quadro VR (e non più sul <> da consegnare manualmente al concessionario della riscossione).
  il rimborso verrà automaticamente accreditato sul conto bancario o postale dei contribuenti.
 Con tale provvedimento si avrà così avuto un doppio vantaggio: semplificazione al massimo della procedura  di richiesta e minor tempo di attesa per la riscossione del rimborso che risulterà già accreditato sul conto personale  senza ulteriori passaggi.
Una buona notizia per le imprese, in un momento di crisi di liquidità: ottenere dall’Erario soldi esborsati sulle fatture ricevute a titolo di imposta sul valore aggiunto è una manna dal cielo….una piccola manna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here