Published On: dom, Feb 20th, 2011

Impianti fotovoltaici: detraibilitá del 55% solo per la produzione di energia termica.

L’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione n. 12/E del 7-12-2011, ha chiarito che in merito alla agevolazione del 55% prevista per gli interventi sul risparmio energetico, rientrano anche l’installazione di sistemi termodinamici a concentrazione solare, che producano sia energia termica che elettrica. Nella fattispecie però la detrazione spetta esclusivamente per la produzione di energia termica ed acqua calda.
Quindi il costo totale sostenuto per l’installazione di  tali impianti termodinamici a concentrazione solare è agevolabile solo in riferimento all’energia termica prodotta. 
L’Agenzia precisa, ai fini della determinazione del costo agevolabile, che occorrerá calcolare la percentuale di energia termica prodotta dall’impianto rispetto a quella complessiva. L’applicazione di tale percentuale rapportata al costo totale dell’intervento fará scaturire la quota dell’intervento agevolabile su cui calcolare il 55% di detrazione d’imposta prevista, salvo proroga, solo per il 2011 e in 10 anni anziché 5.
Esempio:

  • Impianto fotovoltaico costo totale = euro 20.000
  • produzione di energia termica = Kw. 1000
  • produzione totale di energia (termica ed elettrica) = Kw. 2000
  • La percentuale di energia termica rispetto al totale è del 50%.
  • L’importo su cui calcolare il 55% è uguale a 20.000 x 50% = euro 10.000
  • Detrazione 55% da calcolare su euro 10.000 = euro 5.500.
  • Detrazione spettante= euro 550 annuo per dieci anni.
  
Fonte: Agenzia Entrate.
Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Share