Rimborsi Iva soggetti passivi non residenti: prorogato il rimborso al 31/03/2011.

La Direttiva U.E. n.66/2010, emanata il 14 ottobre 2010, ha prorogato al 31 marzo 2011 il termine per la presentazione delle istanze di rimborso dell’IVA pagata in altri Paesi comunitari diversi da quello in cui il richiedente detiene la stabile organizzazione.
Tale slittamento riguarda solo le richieste di rimborso relative all’anno 2009, in quanto molti operatori non hanno potuto rispettare il precedente  termine del 30/09/2010 poichè in alcuni Stati membri non è stato reso disponibile il portale telematico destinato allo scopo. 
La direttiva in commento rettifica la precedente n. 9 del  2008, da noi recepita normativamente con il Decreto Legislativo n. 18/2010 che ha introdotto nel DPR n. 633/72 gli articoli 38  bis1 e 38 bis2.
Fonte: Bdc news.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here