Home FAC SIMILE RICORSO contro avviso di rettifica acquisto terreno.

RICORSO contro avviso di rettifica acquisto terreno.

PROFORMA DI RICORSO CONTRO L’AVVISO DI RETTIFICA PER L’ACQUISTO DI TERRENO.

Proforma di ricorso contro l’avviso di rettifica per l’acquisto di un terreno o suolo edificabile o agricolo.
Nota:

Il nostro reclamo-ricorso non e’ un fac simile che vi fornisce solo l’impaginazione e la struttura dell’atto di impugnazione contro l’avviso di rettifica dell’acquisto di un terreno, ma e’ un atto reale che contiene: motivazioni, argomenti, e le migliori sentenze della cassazione, che dichiarano illegittimi tali avvisi di rettifica del prezzo di compravendita di un terreno. Aumentandone il valore-prezzo di vendita e chiedendo all’acquirente maggiore imposta rispetto a quella versata.

Trattasi quindi di un ricorso gia’ utilizzato per l’annullamento di un avviso di rettifica per l’acquisto di un terreno agricolo o edificabile. E contiene  le migliori decisioni della suprema corte di cassazione che affermano l’illegittimità dell’avviso di rettifica del prezzo di  acquisto di un suolo, applicando il mero criterio  sintetico-comparativo nella sua valutazione esclusivamente pretestuosa e senza prove di fatto.

facsimile avviso di rettifica Il nostro pro-forma di ricorso-reclamo quindi, è un atto di impugnazione completo in ogni sua parte (dalla a alla z).

Con il modello (qui scaricabile)  potrete agevolmente dimostrare che l’avviso di rettifica del prezzo di compravendita di un terreno  (dichiarato nel rogito) non può essere aumentato dall’Agenzia delle Entrate (o Ufficio del Registro) senza ulteriori indizi e prove che avvalorino la presunzione sintetico-comparativa applicata per aumentare il prezzo di compravendita del terreno, MA TALE AVVISO è illegittimo, è una mera presunzione da annullare.

Potrete dimostrare quindi, che l’Ufficio ha agito in maniera non legittima (non avendo prove che i contraenti hanno venduto ad un prezzo superiore a quello dichiarato in atto) e che non basta l’applicazione del criterio sintetico-comparativo (con il quale l’UFFICIO confronta altri atti di compravendita simili rogati nella medesima zona) quando non ha neanche il supporto di una perizia dell’UTE (ed anche se ci fosse, dice la Cassazione, sarebbe una perizia di parte).

Nel proforma di ricorso (che potrete ricevere immediatamente dal link qui sotto) sono già state selezionate e indicate le migliori sentenze della Cassazione che ritengono NULLI E INFONDATI tali avvisi di rettifica.

Acquistate il nostro ricorso precompilato in facsimile e potrete facilmente ottenere l’annullamento della verifica medesima.

Il ricorso-reclamo che riceverai nella tua casella di posta elettronica, è inoltre già impaginato in carta uso legale, per presentare il ricorso-reclamo, con mandato a margine (IN FORMATO DOC EDITABILE PER INSERIRE I DATI DEL RICORRENTE E I PARTICOLARI DELL’AVVISO).

Ti garantiamo l’annullamento dell’avviso di rettifica se questo non contiene ulteriori elementi di prova OLTRE ALLA MERA PRESUNZIONE del criterio sintetico-comparativo utilizzato per la valutazione del terreno.

Contenuto elaborato da Giuseppe Merola – Commercialista in Sapri – iscritto all’ODCEC di Sala Consilina al n. 101 sez. A. Responsabile con assicurazione RCT.
[Il presente contenuto è aggiornato alle sentenze emesse fino al 29 luglio 2014].

€49.90 – Acquista