Dichiarazione sostitutiva ristrutturazioni. Modello lavori in economia…

 UTILISSIMO FACSIMILE PREIMPOSTATO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER RISTRUTTURAZIONI ESEGUITE IN ECONOMIA, NECESSARIA PER NON VEDERSI RECUPERATA LA DETRAZIONE DEDOTTA IN DICHIARAZIONE DEI REDDITI PER RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE QUANDO SI COMPRANO SOLO I MATERIALI.

Se il contribuente ha effettuato un ripristino di immobile agevolabile utilizzando la detrazione fiscale per  l’acquisto dei soli materiali, in assenza di detta dichiarazione sostitutiva per ristrutturazioni, dove si attesta che i lavori sono stati eseguiti in economia, l’intero importo detratto in dieci anni, dovrà essere restituito maggiorato di sanzioni e interessi.

In mancanza della dichiarazione sostitutiva di lavori in economia per ristrutturazioni (dove il contribuente attesta che i lavori sono stati eseguiti in economia) nel caso di richiesta di documentazione da parte dell’Agenzia delle Entrate ai sensi dell’art. 36 -ter del DPR 600/73, comprovante le spese sostenute, la detrazione beneficiata dovrà essere sostituita insieme a interessi e sanzioni.

Le solo spese per l’acquisto dei materiali non danno diritto alla detrazione fiscale per ristrutturazioni edilizie ai sensi dell’art. 16 bis del TUIR.

La dichiarazione sostitutiva per ristrutturazione edilizia OCCORRE ANCHE per certificare l’autenticità dei lavori.

La procedura di download è immediata


Ai fini del pagamento se non in possesso di un conto PayPal cliccate comunque su “CREA CONTO PAYPAL” che vi darà la possibilità di pagare con una normale carta di credito o prepagata. 

Prodotto realizzato da Rivista Fiscale Web in collaborazione con lo studio D. G. Merola commercialista – ordine di Sala Consilina al n. 101 sez. A.