COMUNICAZIONE FINANZIAMENTO SOCI, ATTENZIONE AI VERBALI DI ASSEMBLEA.

SCADENZA.

Il 12 dicembre 2013  scade il termine per inviare all”Agenzia delle Entrate la comunicazione telematica dei dati relativi ai soci e/o familiari dell’impresa  che nel 2012 hanno effettuato finanziamenti o capitalizzazioni in favore di questa superiori o uguali a 3600 euro.

L’obbligo di COMUNICAZIONE DEL FINANZIAMENTO SOCI  è previsto dall’ art. 7  comma 12 del DPR n. 605/1973 ed in attuazione dell’art. 2 comma  36-septiesdecies del DL 138/2011, conv. con modif. dalla legge n. 148 del 14 settembre 2011.

FINALITA’.

L’adempimento mira a scovare anomalie reddituali ed evasioni fiscali dei conferenti; oltre a dissuadere soci e familiari dall’utilizzo eccessivo del prestito infruttifero dei soci per coprire ammanchi di cassa dovuti a omessi imponibili.

ATTENZIONE.

Si precisa che il prestito infruttifero o fruttifero dei soci dovrà essere deliberato dall’assemblea prima della sua effettuazione.

SOGGETTI OBBLIGATI.

Obbligati all’adempimento sono tutti i soggetti (esercenti attività d’impresa) che nel 2012 hanno ricevuto da soci e familiari finanziamenti personali.

Essi sono tenuti a comunicare all’ufficio, i dati anagrafici dei soci (persone fisiche) o dei propri familiari (in caso di impresa individuale) che hanno versato alla propria azienda, nell’anno 2012, somme a titolo di finanziamento o capitalizzazione per un importo complessivo pari o superiore a 3600 euro.

ESCLUSIONI.

I finanziamenti dei soci già conosciuti dall’ amministrazione finanziaria (es. quando siano effettuati con atto notarile).

DATI DA COMUNICARE DEL FINANZIAMENTO SOCI.

– codice fiscale e dati anagrafici del conferente;

– ammontare dei finanziamenti e delle capitalizzazioni corrisposte.

INVIO.

La comunicazione andrà effettuata tramite il servizio telematico Entratel o Internet (Fisconline) in funzione dei  requisiti posseduti per la presentazione telematica delle dichiarazioni ex DPR 322/98, tramite la compilazione del modello allegato al Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 2-08-2013 pubblicato il 5-8-2013 PROT. 94904.

Ecco il modello pubblicato sul sito dell’Agenzia delle Entrate occorrente anche per la comunicazione dei beni in godimento ai soci. Modellofinanziamentosoci

Condividi: